Autorizzazione Integrata Ambientale

Autorizzazione Integrata Ambientale

Da questa sezione si può scaricare l’Autorizzazione Integrata Ambientale e le successive modifiche e integrazioni della Piattaforma di trattamento rifiuti industriali d Assemini.

La Autorizzazione integrata ambientale (AIA) è l'autorizzazione necessaria per uniformarsi ai principi di integrated pollution prevention and control (IPPC) richiesti dall'Unione europea dal 1996.

Il quadro normativo di riferimento per l'autorizzazione integrata ambientale è comune in tutta Europa.

Secondo la Direttiva IPPC n. 96/61/CE, entro il 2007 scadeva il termine oltre il quale alcuni tipi di installazioni non possono più operare senza un'AIA.

Le attività coinvolte sono in particolare quelle più rilevanti per l'ambiente. 

La disciplina IPPC-IED prevede inoltre l'obbligo d'informazione e partecipazione dei cittadini e la collaborazione tra amministrazioni e gestori impianti ai fini del miglioramento continuo delle performance ambientali.

Le AIA sono connesse alle Valutazioni d’Impatto Ambientale e alle Autorizzazioni Uniche Ambientali.