Recupero metalli

Home Centro Ricerche Recupero metalli

Recupero metalli da scarti dell’industria petrolchimica, dell’industria metallurgica ferrosa e non ferrosa e dai RAEE.

Il recupero metalli, come tali o in combinazione con altri elementi, dagli scarti dell’industria metallurgica ferrosa e non ferrosa o dai RAEE sta diventando di estremo interesse, sotto la spinta combinata delle normative ambientali, del depauperarsi delle tradizionali fonti di approvvigionamento e grazie alla disponibilità di nuove tecnologie capaci di rendere economici processi anche complessi ed articolati.

Oggigiorno i processi di recupero dei metalli dai RAEE hanno raggiunto un buon livello di standardizzazione, mentre la possibilità di estrarre metalli dagli scarti dell’industria metallurgica ferrosa e non ferrosa è un argomento sul quale si è appena iniziato ad investigare.

Al Centro Ricerche Ecotec, le tematiche legate al “recupero metalli” vengono inizialmente valutate con test su piccola scala per proseguire, qualora emergano risultati promettenti, su impianti pilota di scala crescente, fino alla progettazione di un vero e proprio impianto industriale.

Data la variabilità di composizione e caratteristiche delle matrici che contengono questi metalli, in base ai cicli produttivi dai quali hanno avuto origine, non esiste una soluzione unica valida per tutti, ma ogni caso fa storia a se, sia che si tratti di estrazione di metalli dai RAEE sia che si tratti di rifiuti speciali o intermedi di processo di origine industriale.

Il Centro Ricerche è in grado di studiare soluzioni su misura per il Cliente, sperimentando tecniche di estrazione sia per via umida sia per via termica.